Tasse sui rifiuti elevate: terza puntata – “e io pago!”

Finita ingloriosamente “l’epopea” della Belice Ambiente, in sostituzione nasce la SRR (Società per la regolamentazione del Servizio dei Rifiuti), altro inutile carrozzone mangiasoldi!

Primo presidente il sindaco Cristaldi, il quale, dopo due anni di inutili presenze o, per essere più precisi assenze, viene sostituito o, per meglio dire, forse destituito.

Nel 2016 la Regione approva la “dotazione organica” della SRR consentendo, di fatto, il passaggio del personale amministrativo dalla Belice Ambiente alla SRR.

Sulla legittimità di queste spropositate assunzioni operate dal duo Truglio-Macaddino nella gestione allegra e scriteriata della Belice Ambiente ci riserviamo di notiziarvi al più presto in una prossima puntata.
Ben 14 unità di questo personale, notoriamente in esubero del costo annuo di 956.493,00 euro, vengono distaccate a lavorare (sic!) presso il Comune di Mazara con grande soddisfazione del Cristaldi che così ha potuto ripagare l’impegno sia di alcuni dipendenti che di loro familiari nelle liste a lui collegate per la campagna elettorale del 2014.

Alcuni altri dipendenti della ex Belice Ambiente vengono distaccati nei Comuni soci ma la gran parte rimane nella sede di Partanna ( anche se non si sa cosa facciano !) con un costo in quota al Comune di Mazara di 980.807,00 euro.

E’ opportuno precisare che questi costi superflui ( complessivamente circa 2 milioni di euro ) sono compresi, nel Piano Economico Finanziario 2018, alla base della Tariffa Rifiuti e quindi a carico dei cittadini che se li ritrovano in bolletta.

E io pago, direbbe alla Totò il cittadino mazarese!!!!!!!!!!

Mazara,22.02.2020
Il Presidente
Girolamo Pipitone

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

riscrivi la combinazione di numeri e lettere *