L’Ufficio Tributi del Comune di Mazara del Vallo, da parecchio tempo crea problemi imbarazzanti ai cittadini

L’Ufficio Tributi del Comune di Mazara del Vallo, da parecchio tempo crea problemi imbarazzanti ai cittadini, facendo recapitare (in ultimo da una società privata che non ha il benché minimo spazio di attesa per chi dovesse ritirare un plico, costretto ad aspettare il suo turno in strada), a mezzo raccomandata, richieste di pagamento per IMU – TARI – Bollette per l’acqua – etc.etc.

Le richieste sono spesso illegittime perché riguardano tributi e tasse non dovuti o già pagati.

Aspetto inquietante e sintomo di un processo di tassazione grossolanamente fuori controllo.

Se la gestione dell’Ufficio Tributi fosse stata fatta da un privato, i responsabili di tanto malfunzionamento sarebbero stati licenziati per giusta causa, stante l’evidente inadeguatezza a svolgere un ruolo così delicato.

Non pretendiamo lo stesso approccio dall’Ente comunale ma, in attesa che si trovi la giusta via per liberarsi di questi signori e signore, perché non fare una operazione semplice, inizialmente almeno per chi risultasse avere maggiori responsabilità: rimuoverli dalla attuale attività e allocarli in posti più acconci alla loro evidente incapacità? Ci riferiamo in particolare a coloro che, per ben 15 anni, hanno manipolato archivi delicatissimi, con ingenti danni alle casse del Comune e alla salute dei cittadini, per i disagi provocati agli stessi.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

riscrivi la combinazione di numeri e lettere *